Denim hair

denim.jpg
Un effetto difficilissimo, solo per le migliori parrucchiere, una vera sfida per noi di parrucchieriAmo. Quindi ve lo dico se volete Ramona è pronta a farvi i capelli Denim, l’ultima folle tendenza delle ragazze giovanissime.
I capelli color Jeans si ottengono con ciocche piccolissime colorate con blu mare, indaco, celeste, grigio opaco, argento. Ideale per capelli lunghi e llandscape-1455897840-denim-hair-trend-index.jpgisci.

 

 

Il Jeans da sempre è sinonimo di libertà. Un “jeans e una maglietta” hanno rappresentato, nella passatcarol.jpge generazioni, non solo un film, ma un modo di essere. I Jeans stanno bene su tutto, ci abbini tutto, sono un indumento da indossare per fare qualsiasi cosa.
Ai tempi dei viaggi in vespa rappresentavano un indumento che si portava tutti i giorni, e se una modella come Carol Alt si doveva far vedere nella sua vera, naturale, bellezza, doveva indossare una maglietta bianca Fruit of the Loom e un paio di jeans.
Ora, superate le salopette anni ottanta, i 501 -che ci volevano ore per infilare per metterli sopra i camperos- le millennials eleggono il jeans a “colore” estremo.
Chissà se anche per loro rappresenta, come per le ragazze di ieri, un punto di partenza per una lunga strada di mattini di primavera in cui ci si prepara per nuovi propositi e si sognano lunghi viaggi a raccogliere conchiglie di madreperla su nuove spiagge. vespa_girl_00ds31_82902.jpg.png

Annunci

Di millennial e tagli 2016

Forse non lo sapete ma avete un Millennial in casa. Ormai la società ci classifica per gruppi marketing, I millennial sono quelli nati dal 1983 al 2001,  a cavallo della fine del millennio. I genitori di questi sono invece, come me, dei Baby boomer, figli del boom economico.
Qua da ParrucchiermiAmo in verità è un po’ un minestrone di Millennial e Babyboomer.
Ora questi millennial, svezzati a tecnologia e cellulare, a noi baby boomers ci schifano un po’ per alcune cose che abbiamo fatto. Tipo le lampade solari. Loro, bianchi come nobili dell’ottocento, di solito si proteggono dal sole anche in inverno. Lo dice una ricerca pubblicata sulla rivista Forbes in cui si dice anche che i millennial sono  irriverenti, indipendenti, arroganti”. E come baby boomer posso dire con il leitmotiv dei Trettré che…

a me mapare

Ovvero quale generazione di giovani non è stata irriverente, indipendente e arrogante? Sono proprio le caratteristiche della gioventù. Pure di Saffo a Jane Austen avrebbero detto che erano irriverenti, indipendenti e arroganti.
Altre caratteristiche sono più specifiche e sotto gli occhi di tutti: i millennial non possono vivere senza una wifi, la televisione non gli interessa, il telefono fisso è inutile, e forse anche l’automobile.
Sembra una stupidaggine, ma questo cambia radicalmente il modo in cui vivono e i loro interessi sono strettamente legati alle loro scelte, anche quando entrano da ParrucchieriAmo .
Io adoro questi ragazzi, che spesso non ascoltano remissivi i propri genitori, ma sanno affermare, anche con me,  le loro scelte in modo deciso, la loro individualità, . Non solo, quando acquistano un prodotto questo deve essere “potenzialmente fotografabile con il cellulare”. In poche parole la confezione deve raccontare molto a chi lo acquista.
Così noi ci stiamo preparando per sapere in anticipo come andranno i capelli nel 2016 per i millennial, ed ecco cosa possiamo anticiparvi dai siti internazionali
I ragazuomozi, ancora rasati ai lati e con ciuffo superiore,  ma con barba molto meno Antico Testamento.
 

 

 

 

Ma attenzione, si sta sviluppando sempre più il codino alla giapponese.

codino

Per le ragazze continuano tutte le scelte delle sfumature sulle punte, dal  belayage al degradé ma variano molto verso il celeste o per le more tutti gli arancio,  rosa flou, viola.

celesti

I tagli Pixie rimangono di gran moda, soprattutto con l’asimmetria fra un lato e l’altro.

E infine per le giovanissime che se lo possono permettere i bellissimi grigi
curley-Gray-Hair1